go to top
myidealhome:

bed in a cozy nook (via desiretoinspire / Margrethe Myhrer)
Vieni qui, ti spiego com’è stare tra le tue braccia. L’hai mai fatto un viaggio importante? Anche breve, uno di quelli che ti portano a fare un esame universitario, un’interrogazione, un colloquio, una visita medica urgente. L’hai mai fatto? Credo proprio di sì. Ecco. Stare tra le tue braccia è il viaggio di ritorno, quando finalmente è tutto ok.

— dal film “Noi siamo infinito”. (via happinessistheonlychoice)

brunacalliope:

Moonrise Kingdom. Una fuga d’amore (2012)
sonjabarbaric:

Musée de l’Orangerie,  the Nymphéas (Water Lilies) by Claude Monet 

Davvero ti piaccio così come sono?
Non saprei proprio in cosa potresti cambiare, mi vai bene così.
Allora dimmi invece quanto ti piaccio, - disse Midori. Quanto tutto il burro che si potrebbe produrre se si sciogliessero tutte le tigri di tutte le giungle del mondo.
Humm, sospirò Midori quasi soddisfatta.

Mi abbracci un’altra volta?
Ci stendemmo sul suo letto e ci abbracciammo stretti. Sotto le coperte, cullati dal rumore della pioggia, ci baciammo sulle labbra e poi parlammo di tutti gli argomenti possibili e immaginabili, dalla formazione della terra al giusto grado di cottura delle uova sode.


— Haruki Murakami, Norwegian wood. (via mariofiorerosso)

Συνέιδον.
Abbracciare con lo sguardo.



credit